Corso di percussioni brasiliane

...o meglio: LABORATORI DI DANZA E PERCUSSIONI applicato ai ritmi e agli strumenti delle bande itineranti del Brasile...

SAMBA, MARACATU, SAMBA-REGGAE, AFOXE', ma anche AFROBEAT, PIZZICA, TAMMURRIATA e "PARAPAPONZI”, costituiscono il repertorio dei ritmi del laboratorio di percussioni itineranti diretto da Giuliano Lucarini. Dopo alcuni viaggi di studio in Brasile questo musicista ha compreso che la forza delle bande popolari non deriva solo dal fascino dei loro ritmi, ma anche dalle forme con cui i percussionisti riescono a coinvolgere il pubblico a danzare con loro. Perciò il corso sviluppa le tecniche dei differenti strumenti - surdo, repique, tamborim, caixa, ganzà, abé - in armonia con un movimento organico del corpo allo scopo di formare un gruppo di percussionisti danzanti.

La didattica originale si chiama RIPERCUSSIONI e può riassumersi così: ogni percussione non è altro che la ripercussione di un gesto su un tamburo. Il ritmo viene inteso come la sonorizzazione di una danza; questa non è mai del tutto codificata ma è in continua evoluzione con le interazioni del gruppo e sempre aperta a nuove soluzioni creative. Perciò il laboratorio è consigliato a tutti, non solo ai percussionisti e danzatori, ma anche agli attori e a tutti quelli che vogliono conoscere un nuovo approccio alla presenza scenica e alla centralità.

Conosciute le tecniche e il repertorio, i partecipanti avranno poi la possibilità di inserirsi nella banda CARACCA, un gruppo fondato dallo stesso insegnante quattro anni fa e oramai esperto in spettacoli di strada. La banda nasce con l’intento di usare la forza dei tamburi brasiliani per dare vitalità e rinnovare le nostre manifestazioni popolari. Per questo si chiama Caracca: perché vuole colpire la sensibilità dei romani, liberarli dal loro torpore metropolitano e stimolarli a danzare senza passi obbligati. La banda ha già all’attivo un cd di ritmi tradizionali e originali - che è il repertorio delle sue sfilate - e sta lavorando a un disco di ritmi brasiliani e canti originali in romanesco.
La classe PRINCIPIANTI si concentra sul metodo "Ripercussioni", dapprima senza strumenti e poi con i tamburi da banda. Si comincia con una serie di ritmi bahiani arrangiati in forma originale (samba-reggae, afoxé, capoeira...)
I ritmi del primo anno costituiscono il pezzo "Samba-Reggae" della Caracca. Al termine del primo anno gli allievi sono invitati a partecipare alle sfilate della banda.
La classe INTERMEDI affronta, in base agli specifici tempi di apprendimento, gran parte del repertorio della Caracca. Questo si compone di ritmi di ispirazione brasiliana (Samba, Maracatu, Coco) ma anche di altri paesi (Afrobeat, Tammurriata, Parapaponzi).
In ogni incontro le due classi condividono un momento comune, per facilitare l'integrazione tra gli allievi e stimolare la creazione di un gruppo omogeneo.
Il laboratorio CARACCA DE RODA si concentra su canti tradizionali ed è riservato a un numero chiuso di musicisti. Però è possibile assistere alle prove e integrarsi in esse con danze di gruppo, che completano il lavoro "de roda" (circolo), distinguendolo dal lavoro "de rua" (strada) tipico delle sfilate itineranti.
Le PROVE APERTE CARACCA sviluppano ulteriormente il progetto in senso sociale e partecipativo: due volte al mese la banda si riunisce per provare, invitando amici e curiosi a far festa.
Costo: 50€ al mese (15€ lezione singola)

LEZIONE DI PROVA GRATUITA
PER LA LISTA DELLE SCUOLE ATTIVE CONSULTATE LA PAGINA AGENDA DEI CORSI

A RICHIESTA
E' POSSIBILE ATTIVARE ALTRI CORSI E LABORATORI
(perc. africane, brasiliane, cubane, batà, "ripercussioni", lezioni individuali)
IN NUOVE SEDI E IN ORARI DIFFERENTI
(previo contatto con l'insegnante)

 

CONTATTAMI PER LASCIARE LA TUA ADESIONE!
corsidipercussioni@gmail.com
328 6980126




arimbomba

dagli e dagli
arimbomba
caracca